Cherubini: “Ecco cosa abbiamo pensato alla Juve quando Ronaldo ci ha detto che voleva andare via”

0
1577

Federico Cherubini, responsabile dell’area calcio della Juventus, ha rivelato ai microfoni di Tuttosport, quella che è stata la prima reazione della Juventus all’addio di Cristiano Ronaldo:

Quando Ronaldo ci ha detto che voleva andare via abbiamo avuto un solo pensiero. E non era: esce Cristiano dobbiamo sostituirlo. Era: esce Cristiano, dobbiamo anticipare il futuro”, ha ammesso Cherubini.

Kean non è il sostituto di CR7, ma l’elemento di un piano per continuare a vincere, ma con un altro progetto”.

Tra le parole estratte dalla lunghissima intervista di Tuttosport in edicola spiccano quelle di Cherubini che garantisce in prima persona su Kean: “Conosco Kean da quando aveva 14 anni: ora è pronto per Max”.