Superlega, Laporta risponde alle accuse di Ceferin: “Progetto ancora vivo! Juve, Real e Barça stanno vincendo tutti i casi giudiziari”

0
1065
AppleMark

Il presidente del Barcellona, Joan Laporta, ha immediatamente reagito alle parole accusatorie di Ceferin nei confronti dei club fondatori della Superlega, pronunciate dal numero uno dell’Uefa nel corso dell’Assemblea dell’ECA.

Il progetto Superlega è ancora vivo. Tutte le pressioni e i tentativi di sanzioni da parte dell’Uefa sono andati a vuoto”, ha detto Laporta intervistato nel corso della trasmissione spagnola Onze.

“I tre club (Juve, Real e Barcellona ndr) che stanno difendendo il progetto stanno vincendo tutti i casi giudiziari”.

Certo – ammette Laporta – il progetto poteva essere presentato in maniera migliore. Molti club ci dicono di andare avanti perché conviene anche a loro. La UEFA non può fare nulla per impedire che il progetto vada avanti. Hanno chiuso le pratiche avviate e le sanzioni contro i club inglesi sono rimaste senza effetto”.

Il patron del Barca rilancia: “Sarà una competizione molto allettante, la più allettante al mondo, in cui i club ne trarranno grande vantaggio”.