Lukaku verso l’addio: apre alla cessione

0
328

Le indiscrezioni giunte nelle scorse ore, riportate da SkySport, hanno creato non poca preoccupazione nei tifosi dell’Inter, che vedono sempre più probabile la partenza del bomber Romelu Lukaku, attratto dalle sirene inglesi:

“Sono giornate di fuoco per l’Inter e per Romelu Lukaku. Dopo la prima offerta rifiutata dai nerazzurri, il Chelsea è tornato alla carica per l’attaccante e prepara una nuova offerta che potrà arrivare anche a 130 milioni di euro”, come riferito dal giornalista di SkySport, Gianluca Di Marzio.

Il Chelsea farebbe quindi sul serio e per riportarsi a casa l’attaccante belga sarebbe disposto ad alzare la posta, arrivando ad offrire al giocatore 12 milioni di sterline a stagione, più bonus, che permetterebbe a Lukaku di aumentare di ben 4 milioni il suo attuale ingaggio all’Inter.

Zhang chiederebbe una cifra maggiore ma intanto la notizia arrivata come un fulmine a ciel sereno è che Lukaku avrebbe aperto alla cessione:

“La novità più importante, rispetto alla proposta presentata ieri, è che Lukaku ha aperto alla cessione. L’offerta per il giocatore è molto allettante, non solo sportivamente: un contratto da 12 milioni stagionali più bonus. Sarà proprio la volontà del centravanti ciò che farà la differenza nella riuscita finale della trattativa: se Lukaku vorrà il Chelsea, l’Inter non potrà trattenerlo. Se il Chelsea confermerà l’offerta al rialzo e Lukaku darà il suo ok definitivo al trasferimento, il suo ritorno alla squadra londinese potrà concretizzarsi”.

Nel caso in cui l’affare andasse in porto, quella di Lukaku sarebbe la cessione più ricca della storia dell’Inter e l’acquisto più costoso messo a segno da un club di Premier League.