Clamoroso Paltrinieri, argento negli 800 sl! Batte anche la malattia

0
576

Nessuno avrebbe scommesso su di lui.

È invece Gregorio Paltrinieri ha compiuto una vera e propria impresa conquistando la medaglia d’argento alle Olimpiadi di Tokyo negli 800 stile libero nonostante la malattia (la mononucleosi) che l’ha fermato per un mese.

In finale Greg è arrivato secondo in 7’42”11 alle spalle del solo Robert Finke (classe 1999) che ha trionfato in 7’41”87.

Il nuotatore si è partito benissimo dalla corsia otto, non ha ceduto il passo ai giovani colleghi più in forma, e da campione ha vinto l’argento.