Clamoroso Donnarumma: Al Psg guadagnerà meno del Milan

0
6915

Il quotidiano sportivo francese L’Equipe rivela che Gianluigi Donnarumma, fresco vincitore di Euro2020 con la nazionale italiana, al Psg, guadagnerà 7 milioni di euro netti come parte fissa.

Ebbene, l’ex portiere del Milan, aveva ricevuto dalla società rossonera una proposta di 8 milioni di euro per rinnovare.

Al Psg lo stipendio di Gigio potrà però facilmente lievitare grazia a tutta una serie di bonus, senza però mai arrivare a toccare quei 12 milioni di euro di cui si era parlato nelle scorse settimane.

SportMediaset tra le sue colonne ricorda che Donnarumma guadagnerà meno di Keylor Navas, che è stato il portiere titolare dei parigini nelle ultime stagioni.

Navas pochi mesi fa ha rinnovato, come scrive il giornale del biscione “fino al 2024 per 12 milioni lordi (circa 8,2 netti grazie al regime fiscale agevolato di cui beneficia come neo residente in Francia, cosa che ancora non può fare l’italiano)”.