Laurea ad honorem a Roberto Mancini: “Un grande campione, esempio di valori positivi”

0
679

Continuano gli attestati di stima per il ct Roberto Mancini che ha condotto gli Azzurri alla vittoria di Euro 2020 a Wembley.

L’Università di Urbino gli ha infatti conferito la laurea ad honorem in Scienze dello Sport. “Non solo un grande campione e professionista, ma un esempio di valori positivi e un vero testimonial della sua terra”, questa la motivazione che ha portato l’ateneo al riconoscimento.

Mario Civerchia, sostenitore della proposta di conferimento accolta dal Magnifico Rettore dell’Università di Urbino, Giorgio Calcagnini, ha aggiunto: “Un riconoscimento che intende valorizzare sia la persona sia lo sport ma anche il territorio nazionale in questa fase di ripresa dopo la pandemia”.