Fallo Chiellini, Smalling ammette: “Se mi fossi trovato al suo posto, avrei fatto la stessa cosa”

0
6492

Il difensore Giorgio Chiellini è stato uno dei migliori tra gli Azzurri di Roberto Mancini, che a Wembley hanno battuto ai rigori l’Inghilterra e sono tornati a casa con la Coppa di Campioni d’Europa.

Una finalissima giocata con grande fisicità dal capitano dell’Italia, che si è reso protagonista anche di un fallo tattico sul centrocampista inglese Saka, che ha creato numerose polemiche.

Molte le critiche da parte dei tifosi inglesi che hanno addirittura lanciato una raccolta firme per ripetere la finale, rimasta lettera morta. A parlare del tanto chiacchierato episodio, anche il difensore della Roma ex Manchester United, Chris Smalling che nel corso di un’intervista al The Telegraph ha criticato i modi rudi del capitano degli Azzurri, ma ha anche fatto un’ammissione a sorpresa:

“È stato orribile da vedere come tifoso dell’Inghilterra, ma se i ruoli fossero stati invertiti, se mi fossi trovato al suo posto, avrei fatto la stessa cosa“.

Smalling ha poi aggiunto: “È grazie a Chiellini e Bonucci se sono riusciti a gestire quella situazione, aiutando molto i compagni più giovani”.