Finale Europei, l’arma segreta del portiere inglese: sulla borraccia gli appunti per parare i rigori

0
15813

Il portiere dell’Inghilterra Jordan Pickford, negli ultimi cruciali minuti della finalissima di Wembley contro gli Azzurri, è stato immortalato mentre osservava con particolare attenzione la sua borraccia, poco prima dei rigori, che hanno consegnato il titolo di Campione d’Europa all’Italia.

Uno zoom sulla foto ha permesso di scoprire l’arma segreta del portiere inglese: sulla borraccia, infatti, Pickford aveva appuntato i nomi e le traiettorie abituali calciate durante i rigori dai giocatori degli Azzurri, in modo da poterle parare.

Un strategia già usata in passato nei quarti di finale dei Mondiali 2018 contro la Colombia, e che all’epoca funzionò, permettendo all’Inghilterra di superare il turno.

Anche stavolta una partita sicuramente preparata nei minimi dettagli, con lo studio degli abitudini degli avversari che, ahimé per gli inglesi, stavolta non è servito a evitare che la Coppa prendesse la strada per Roma, grazie ai rigori parati da Donnarumma. Senza leggere appunti.