Mitico Donnarumma: “Sul rigore non ho esultato perché non avevo capito che avevamo vinto” (VIDEO)

0
1101

Il portiere Gianluigi Donnarumma, premiato come miglior calciatore degli Europei, ai microfoni di Sky Sport ha risposto alla domanda che si sono posti in molti, in merito alla sua mancata esultanza dopo l’ultimo rigore parato a Saka, quello decisivo, che ha fatto conquistare il trofeo agli Azzurri.

Qualcuno ha pensato che fosse un modo per mantenere la calma ma la verità rivelata è disarmante: non aveva capito di aver vinto.

A confessarlo lo stesso Gigio Donnarumma a Gianluca Di Marzio: “Ero già a terra dopo il rigore di Jorginho, pensavo che fosse finita, invece… vi giuro, non avevo capito“.

Ha poi aggiunto: “Poi adesso con la VAR guardano sempre i piedi perché non puoi essere davanti… quindi guardavo l’arbitro e cercavo di capire se era tutto ok. Poi mi sono girato e ho visto i compagni che venivano verso di me e da lì è partito tutto, non ho capito più niente”, ha concluso sorridendo.