La Uefa apre un’indagine contro la Federcalcio inglese per i fatti di Wembley

0
12939

Piove sul bagnato per l’Inghilterra. Dopo la bruciante sconfitta rimediata dagli inglesi contro l’Italia, la Uefa ha aperto ufficialmente un procedimento disciplinare nei confronti della Football Association per i fatti verificatisi durante e dopo la finale di Euro2020 contro l’Italia,

La Uefa ha ritenuto la Federcalcio inglese responsabile anche dell’invasione di campo di un suo tifoso nel corso della partita.

Inoltre non sono passati inosservati i lanci di oggetti da parte degli hooligans verso i tifosi italiani.

Gli stessi hooligans sono stati ritenuti i principali responsabili dei disordini causati durante l’esecuzione degli inni nazionali.

La Uefa, ha inoltre aperto un’indagine separata per i fatti che hanno coinvolto i tifosi dentro e fuori Wembley: non si escludono pesanti provvedimenti.