Chirico mette a tacere i detrattori di Chiellini: “Non è il vostro capitano? La vostra è una malattia anti-Juve!”

0
2417

Il giornalista di fede bianconera Marcello Chirico ha seguito con passione, paura e alla fine tanta gioia per il successo a Euro2020 dell’Italia capitanata da Giorgio Chiellini.

E proprio a proposito di Chiellini, il giornalista redarguisce quella parte di colleghi e tifosi delle altre squadre che affermano “Chiellini non è il mio capitano”.

“Non concepisco come in un momento come questo, come ci si possa schierare contro i giocatori della nazionale che durante l’anno vestono la maglia della Juve”, le prime parole di Chirico.

“Che problemi hanno quelli che si schierano contro Bonucci e Chiellini. Gente nota, che scrive senza vergogna sui giornali”.

Giornalisti “che non riescono a contenere il loro livore nemmeno in questi momenti in cui dovremmo essere tutti uniti

Chirico per esempio confessa, – com’era ovvio che fosse –  di “avere tifato per immobile, Insigne , Di Lorenzo”.

“Determinati giornalisti invece riescono a dire che Chiellini non è il loro capitano perché simula, protesta ecc. Ma poi durante l0anno chi è il giocatore che non protesta?”

“Siete delle voci stonate! Voci fuori dal coro! State almeno zitti e ringraziate Bonucci e Chiellini perche hanno fatto un grandissimo europeo. La vostra è una malattia anti-Juve”.