Euro 2020, duro sfogo del principe William dopo la disfatta dell’Inghilterra

0
4863

Euro 2020 si è trasformata in una Caporetto per l’Inghilterra e per i tifosi inglesi che non hanno digerito la debacle della loro squadra.

E anziché godere del giorno di festa nazionale per l’annunciata vittoria degli Europei da parte della Nazionale inglese, i tifosi si sono dovuti sorbire lo sfogo del principe William dopo la disfatta.

L’opinione pubblica ha condannato il comportamento dei tifosi che si sono accaniti contro Rashford, Sancho e Saka.

E cosi pure ha fatto il principe William, che dopo aver lasciato in fretta e furia lo stadio con la famiglia disertando la cerimonia di premiazione, ha voluto rilasciare un duro messaggio:

“Sono disgustato dagli insulti rivolti ai giocatori dell’Inghilterra dopo la partita di ieri sera”.

“È assolutamente inaccettabile che i giocatori debbano sopportare questo comportamento ripugnante. Deve fermarsi ora e tutti coloro che sono coinvolti dovrebbero essere ritenuti responsabili”, ha tuonato il Principe.