Marchisio: “Lukaku neutralizzato da Chiellini, dobbiamo ibernarlo per portarlo al top a Londra”

0
1008

L’Italia batte il Belgio 2-1 e vola a Wembley per la semifinale di Euro 2020, che disputerà contro la Spagna, il prossimo martedì 6 luglio.

Un trionfo per la Nazionale, che ha visto il capitano Giorgio Chiellini prendere in consegna Romelu Lukaku e ingabbiarlo, fino a renderlo inoffensivo.

Il contributo del difensore dei bianconeri è stato decisivo, un dominio impressionante per un giocatore di quasi 37 anni, reduce dall’ennesimo infortunio.

A rimarcare l’ottima prestazione del capitano degli Azzurri, Claudio Marchisio, che negli studi della RAI ha commentato:

“Peccato aver subito gol nel finale. Rigore generoso. Abbiamo tenuto botta e reagito, segnando due gran gol. Siamo forti, lo abbiamo dimostrato. Abbiamo avuto un po’ di fortuna, ma siamo stati forti, di testa, di cuore. Chiellini ha neutralizzato perfettamente Lukaku, dobbiamo ibernarlo, per portarlo a Londra in perfette condizioni“.

Marchisio ha poi commentato l’infortunio dello sfortunato Spinazzola: “Sarà una perdita importante, speriamo non sia nulla di grave”.