Bosco: “È doveroso che Ronaldo comunichi alla Juve cosa vuole fare”

0
619

Il giornalista Andrea Bosco, tifosissimo della Juve, ha detto la sua in merito al futuro di Cristiano Ronaldo:

È doveroso che Ronaldo comunichi cosa vuole fare nel suo futuro perché la Juventus dovrà organizzarsi di conseguenza”, le prime parole dello scrittore.

“Dipende da Ronaldo perché al momento al mondo non esiste una società che possa corrispondere a Ronaldo i soldi che percepisce alla Juventus. Se CR7 decide di restare alla Juventus è una cosa, se decide di andarsene è evidente che dovrà limare l’ingaggio o spalmarlo”.

“La Juventus deve pretendere da Ronaldo di saper cosa vuole fare, visto che è lui che decide. La mia sensazione è che resterà perché non troverà le condizioni per andare altrove, a meno che non si invaghisca di un progetto che lo veda al centro e sia disponibile a ridursi l’ingaggio”,  ha ribadito il giornalista ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Fuori di Juve’.