Belgio-Portogallo, Condò: “Il risultato giusto sarebbe stato il pareggio”

0
286

Grande delusione per il Portogallo di Cristiano Ronaldo, che da campione in carica dice addio a Euro2020, dopo la sconfitta per 1-0 contro il Belgio negli ottavi di finale.

A parlare dell’esito della gara, il giornalista Paolo Condò che negli studi di Sky ha commentato: Il risultato giusto sarebbe stato il pareggio, il Portogallo lo meritava. I lusitani hanno pagato il girone di ferro con Germania e Francia”.

Un’impresa che il Portogallo non ha potuto replicare come 5 anni fa, come ricordato da Condò: “Nel 2016 la fortuna aiutò Ronaldo e compagni, quest’anno non è assolutamente stato così, anzi, direi il contrario. Ronaldo invece ha suonato la carica quando i suoi erano in difficoltà, stasera è stato anche meno egoista del solito”.

Una generosità che non è bastata e che ha portato il campione portoghese a sfogare la sua delusione per la sconfitta, scagliando a terra con tutta la sua rabbia, la fascia di capitano.