Arnautovic segna e pensa a sfottere gli italiani ma il Var lo zittisce

0
4983

La Nazionale Italiana ha rischiato grosso contro l’Austria, nell’ottavo di finale di Euro 2020.

Soprattutto quando Arnautovic, giocatore della formazione austriaca ed ex Inter aveva messo la palla in rete portando in vantaggio i suoi.

A infastidire i tifosi italiani è stato il gesto immediato di Arnautovic dopo il gol: un autentica sceneggiata contro dei tifosi azzurri, volta a zittirli facendo loro il segno di chiudere la bocca.

Il giocatore non aveva gradito i fischi al proprio cospetto e così aveva pensato bene di vendicare con i tifosi italiani.

Peccato che la sua festa è durata solo pochi minuti: il tempo che ha impiegato il VAR a certificare il fuorigioco millimetrico ed annullare di conseguenza il gol.

Da quel momento è cominciato il tracollo dell’Austria e di Arnautovic, convinto quest’ultimo di essere riuscito a mandare a casa l’Italia.