Tardelli: “Il Milan con Locatelli non ha avuto coraggio”

0
216

Marco Tardelli, nel corso di un’intervista a Sportweek, ha commentato le trattative in corso (tra le quali quella della Juve) per il centrocampista del Sassuolo, Manuel Locatelli, che sta vivendo il suo momento d’oro in Nazionale.

Un giovane talentuoso che però non ha trovato spazio nel Milan, sua ex squadra che lo ha poi ceduto al Sassuolo.

“Ci sono club che devono vincere a tutti i costi – ha spiegato Tardelli -. Ci sono momenti in cui hai bisogno del giocatore pronto, come il Milan con Ibra – lo svedese ha portato qualità, esperienza, leadership, alzando il livello di tutta la squadra – e ci sono momenti in cui bisognerebbe avere più coraggio. Locatelli voleva giocare e al Milan non aveva più spazio, forse perché il Milan non ha creduto abbastanza nel giocatore. A volte si commettono degli errori, ha commentato Tardelli che ha poi aggiunto:

“E poi, certe cose sono sempre successe: agli inizi della mia carriera fui regalato al Pisa perché nessuno mi voleva. Dopo, qualcosa di buono ho fatto“.