La clamorosa ipotesi di Repubblica: Donnarumma al PSG, ma potrebbe finire in prestito

0
3684

L’acquisto del cartellino del 22enne Gianluigi Donnarumma è senza dubbio una delle trattative di mercato tra le più chiacchierate del periodo e sulla quale si è concentrata maggiormente l’attenzione di tifosi e addetti ai lavori.

Il giovane portiere ha deciso, infatti, di dire addio al Milan e di accettare la corte serrata del Paris Saint Germain che gli ha proposto un contratto di 5 anni, che gli permetterà di incassare complessivamente 12 milioni di euro netti a stagione.

Ma, nonostante l’accordo raggiunto, a cui mancherebbe solo l’ufficialità attesa nelle prossime ore, il Psg starebbe già pensando ad una clamorosa cessione dell’ex Milan.

Per la Repubblica, infatti, Donnarumma potrebbe non rimanere in Ligue1, e finire in prestito per una stagione, magari in Serie A. Secondo il quotidiano, il patron del Psg, Al-Nasser, si sarebbe accaparrato il cartellino di Donnarumma con l’intento di sfruttarlo in futuro, vista la presenza in squadra del costaricano Keylor Navas, fresco di rinnovo.

Una cessione che potrebbe interessare diverse squadre di A, come la Roma, o come la Juventus, quest’ultima interessata fino all’ultimo all’ingaggio dell’ex portiere del Milan.