Zoff difende Donnarumma: “Se vuole andare al Psg è libero di farlo”

0
282

Una delle trattative di mercato sulla quale si è concentrata maggiormente l’attenzione nelle scorse settimane, è senza dubbio quella che ha visto protagonista il giovane portiere Gianluigi Donnarumma, conteso tra Milan, Juventus, PSG e Barcellona.

Il portiere 22enne ha infine deciso di dire addio al Milan e di accettare la corte serrata del Paris Saint Germain che gli ha proposto un contratto di 5 anni che gli permetterà di incassare complessivamente 12 milioni di euro netti a stagione.

Una scelta criticata da moltissimi, ma ad andare controcorrente è l’ex portiere Dino Zoff, che ai microfoni di PianetaMilan ha dichiarato:

“Sono mesi che se ne parla. Se vuole andare al Psg è libero di farlo. Se pensa sia meglio per lui e che guadagni di più, lo faccia e buonanotte. Non credo che sotto l’aspetto tecnico ci sia molta differenza tra Psg e Milan. Che Donnarumma sia un giovane che possa diventare molto importante, certamente, ma penso che in questo momento abbia ancora bisogno di un po’ di esperienza“.