El Confidential: “Rinunce solo a parole. I 12 club ancora tutti nella Superlega” – Il documento

0
4695

Sono clamorose le notizie giunte qualche ora fa dalla Spagna, in merito al tanto dibattuto progetto Superlega. Il quotidiano spagnolo El Confidencial, infatti, ha reso noto che la Superlega, nata nell’aprile scorso, è ancora in piedi, nonostante gli annunci di abbandono di 9 club (i 6 club inglesi Manchester United, Manchester City, Arsenal, Chelsea, Tottenham e Liverpool, in aggiunta a Inter, Milan e Atletico Madrid).

Il quotidiano spagnolo ha avuto accesso al contratto originale della Superlega (qui), depositato in Tribunale e firmato da tutti i 12 club fondatori, e ha rivelato che i 9 club che avrebbero annunciato la propria uscita dal progetto, lo avrebbero fatto solo verbalmente. Secondo quanto riportato da El Confidencial, infatti, nessuno dei 9 club avrebbe conseguentemente rinunciato realmente alle proprie azioni e quindi la società che dovrebbe gestire la Superlega sarebbe ancora di proprietà di tutte e 12 le società.

Nessuna rinuncia ufficiale, quindi, da parte dei 9 club, che, nonostante i comunicati di rinuncia, sarebbero ancora dentro al progetto a tutti gli effetti. Tutti, nessuno escluso, vanno avanti, anche se qualcuno dice il contrario.