Pistocchi: “Pioli non è sicuro al Milan, Sarri potrebbe prendere il suo posto”

0
2176

Il giornalista Maurizio Pistocchi ai microfoni di Radio Amore Campania è tornato sulla mancata qualificazione del Napoli in Champions League, a seguito del pareggio 1-1 con il Verona che lo ha condannato al 5° posto in classifica, permettendo l’accesso alla Juventus che ha agguantato il 4° posto.

Demme in panchina, per me è stata la scelta che ha deciso la partita. Il Napoli ha fatto un errore, perché non si cambia mai il centrocampo della squadra in una partita come questa. Gli era già andata bene a Firenze”, ha commentato Pistocchi che ha poi aggiunto: “La partita era delicata, il Verona ha fatto un girone di ritorno pessimo. Nelle ultime dodici partite ne ha perse otto, ne ha vinta una e pareggiate tre”. Il giornalista ha poi così commentato la reazione infastidita dell’allenatore del Verona nel corso della diretta Sky: “So di sicuro che l’atteggiamento che ha avuto con Ugolini, Juric, lo ha avuto già in passato anche a Mediaset“.

In merito alla panchina della Juventus, Pistocchi ha commentato: “Dicevo che andava confermato anche quando perdeva, figuriamoci adesso. Purtroppo gli juventini sono attaccati al risultato. La Juventus ha lasciato il suo calciatore migliore in panchina ed ha vinto facilmente a Bologna. L’errore della Juventus è stato quello di mandare via Sarri per prendere un debuttante“.

Pistocchi ha poi rivelato: Sarri? La Juventus pagherà la penale, in parecchi mi dicono che Pioli non è sicuro al Milan e potrebbe andare lì, ma c’è anche l’Inghilterra”.