Bosco: “Il Milan ha avuto 20 rigori, gli altri club la metà. Difformità che non può essere sottaciuta”

0
2540

Il giornalista Andrea Bosco ai microfoni di Radio Bianconera ha commentato l’ultimo turno di campionato che ha emesso l’ultimo verdetto sugli accessi alla prossima Champions League:

“Complimenti al Milan che è arrivato secondo, complimenti all’Atalanta, e anche alla Juventus che si è qualificata. Detto questo, immagino che a Napoli non saranno contenti, ha commentato Bosco, che ha poi proseguito con un commento sulla gara Bologna-Juventus: “La Juve ha giocato sul velluto contro il Bologna, non ha avuto grandi difficoltà. L’unica criticità è il fatto che Ronaldo non sia entrato neanche un minuto”.

Il giornalista ha poi parlato del primato stagionale di 20 rigori concessi ai rossoneri: “Il Milan ha avuto 20 rigori in stagione e penso sia record, e ha poi aggiunto: “La Juventus ne ha avuti 10 in meno, l’Inter 11 in meno. Sicuramente c’è una difformità che non può essere sottaciuta. Magari penso male io. C’erano tutti? Può darsi, ma non c’erano per gli altri. I rigori se ci sono vanno dati, ma gli altri ne hanno la metà, quindi non c’è stata una valutazione uniforme, ha concluso Bosco.