L’ex Inter Eder attacca Zhang: “Spero che all’Inter non succeda come a noi…”

0
4475

Ancora brutte figure per il presidente dell’Inter Steven Zhang.

Stavolta a mettere alla berlina il n. 1 nerazzurro ci ha pensato l’ ex attaccante dell’ Inter, Eder, che via Twitter ha attaccato la proprietà nerazzurra per l’atteggiamento tenuto nei confronti del club cinese dello Suning Fc:

“Spero che i soldi arrivino anche per noi del Suning FC. E spero che all’Inter non succeda come a noi (visto che la proprietà dei clubs è la stessa) che dopo aver vinto il campionato cinese a dicembre, il club non ci ha pagato (8 mensilità intere e le tasse su quelle precedenti)”, spiffera Eder.

Ma non è tutto. Eder rivela anche che il club cinese “oltre a non averci liberato per dare la possibilità di trovare squadra altrove facendoci perdere così delle opportunità di lavoro”.

E per giunta “lasciando a casa piu di 50 dipendenti senza i loro soldi e senza darci spiegazioni. In Europa é più facile volere fare bella figura”.