Gestaccio contro Agnelli: multato Antonio Conte

0
5762

La Procura Federale ha punito il famigerato dito medio mostrato da Antonio Conte in direzione della tribuna in cui era presente il presidente Andrea Agnelli, in occasione della sfida di Coppa Italia Juventus-Inter dello scorso 9 febbraio.

Un gesto irriguardoso che aveva provocato moltissime polemiche e che è stato sanzionato con un’ammenda di 2 mila euro, come reso noto nel comunicato pubblicato sul sito della FIGC:

“Con una sanzione di 2.000,00 euro di ammenda per Antonio Conte e per l’Inter si chiude il procedimento avviato dalla Procura Federale per quanto accaduto durante la gara di Coppa Italia Juventus-Inter del 9 febbraio 2021. Uscendo dal campo e prima di entrare negli spogliatoi, il tecnico nerazzurro aveva indirizzato verso la dirigenza della Juventus un gesto volgare ed irriguardoso.

In base alla comunicazione della Procura Federale relativa al provvedimento di conclusione delle indagini, Conte era stato ritenuto responsabile della violazione dell’art. 4, comma 1, del Codice di Giustizia Sportiva, mentre l’Inter risultava coinvolta per responsabilità oggettiva, per la violazione addebitata al proprio tesserato”.