Juve-Inter, Stellini: “Episodi evidenti, inutile commentarli”

0
3557

Il derby d’Italia si è concluso con la vittoria della Juventus per 3-2 contro l’Inter, un risultato che consente ancora ai bianconeri di continuare a coltivare il sogno di arrivare alla Champions.

In assenza di Antonio Conte, a commentare l’importante match in conferenza stampa è il suo vice Cristian Stellini:

“All’Inter è mancata la stoccata finale, la capacità di concretizzare, non abbiamo creato tantissime occasioni, ma ci sono state.  Nonostante la superiorità numerica abbiamo giocato contro un’ottima squadra che si è rinchiusa in un’area. Così non è facile creare tante occasioni. Grazie al VAR, una concretizzata su tre. A noi interessava venire qui per dimostrare di volere la vittoria e di essere la squadra campione d’Italia”, ha commentato Stellini.

In merito alla direzione di gara di Calvarese, Stellini ha commentato: “A noi interessava la prestazione dei giocatori. Gli episodi sono sotto gli occhi di tutti, non spetta a me fare una disamina. Tutti hanno visto, ognuno si fa la sua opinione. Chi di dovere giudicherà questi episodi”.

Ai microfoni di Sky Sport Stellini ha poi aggiunto:

“Non vogliamo discutere episodi talmente chiari ed evidenti che è inutile anche commentarli. Oggi abbiamo provato a vincere la partita per onorare lo scudetto vinto e siamo contenti della prestazione dei giocatori. Gli episodi si commentano da soli. Non mi soffermo su uno soltanto, sarebbe riduttivo. I ragazzi volevano dimostrare di essere la squadra più forte”.