Pace fatta tra Moggi e Lapo. L’ex dg: “Io e Lapo ci siamo chiariti. Entrambi amiamo tantissimo la Juve”

0
301

Dopo le frecciatine a distanza tra Luciano Moggi e Lapo Elkann, è l’ex direttore generale della Juventus ai microfoni di Radio Bianconera a chiarire il fraintendimento tra i due, che nelle scorse ore ha creato non poche reazioni sui social.

Chiede amore per la Juve, ma nel 2006… Purtroppo a quel tempo qualcuno, infischiandosi della storia e della maglia, intese porre fine a quella Juve”, le parole di Luciano Moggi, che hanno portato Lapo Elkann a ribattere: “Si sa che la gente dà buoni consigli, se non può più dare cattivo esempio“.

Commenti fraintesi, come ha spiegato in radio Luciano Moggi: “Ho sentito Lapo e ci siamo chiariti, è stato equivocato quello che volevo dire“. Moggi ha poi aggiunto: “Entrambi amiamo tantissimo la Juve. Nel 2006 qualcuno ha voluto distruggere quella Juventus che vinceva. Sono stati altri ad ascoltare le indicazioni di Blatter per mandare la Juve in B. Lapo e John non hanno responsabilità, ha concluso Moggi.