Idris: “Juve, bisogna scendere in campo concentrati: il sogno dell’Inter sarà quello di batterci in casa”

0
832

Il giornalista e tifoso della JuventusIdris Sanneh, ai microfoni di Radio Bianconera ha commentato il momento vissuto dai bianconeri, alle prese con un finale di stagione assai impegnativo.

Una Juve palesemente in difficoltà in questa stagione, anche a causa di una squadra poco armoniosa: “Alla Juve non abbiamo una squadra dove le individualità superano il collettivo: la Juve non può fare a meno di Ronaldo, già solo per il fatto di non avergli costruito una squadra attorno all’altezza”, ha commentato Idris che ha poi aggiunto:

Conte e Marotta al contrario hanno lavorato in maniera maniacale”, ha evidenziato il giornalista che ha poi aggiunto un monito per i bianconeri: Da adesso alla fine per la Juve sono tutte finali. Bisognerà scendere in campo concentrati, anche perché il sogno degli interisti dopo lo scudetto sarà quello di batterci in casa“.

Idris ha poi chiuso con un augurio: “Mi auguro una rifondazione per il prossimo anno“.