Il Maestro resta, ma solo a parole: “Arriva Allegri anche se Pirlo va in Champions”

0
1180

La Juve ha già deciso: arriva Allegri anche se Pirlo va in Champions, si legge su SportMediaset, che sembra avere pochi dubbi in merito al futuro di Andrea Pirlo, il Maestro, che va via in ogni caso, anche se si piazza tra i primi quattro”.

A parole Pirlo è destinato a restare alla guida della Juventus se centrerà l’obiettivo minimo di un posto in Champions League. Così come, sempre a parole, un anno fa Sarri sarebbe dovuto comunque rimanere sulla panchina bianconera”, si legge su SportMediaset, che aggiunge: “Ai proclami sul futuro, insomma, non crede più nessuno. Il destino di Pirlo è segnato e può compiersi già domenica a Udine con l’arrivo del traghettatore Tudor e in attesa dell’allenatore della prossima stagione, che arriva direttamente dal passato: Massimiliano Allegri“.

In casa bianconera è arrivato il momento di tornare a vincere, sottolinea la testata sportiva, che continua “ed è questo il motivo che ha spinto la dirigenza a ricorrere all’allenatore dei cinque scudetti consecutivi. Max è fermo da due anni, da quando insomma è stato costretto a dire addio alla Juve dopo un colloquio con l’amico presidente Andrea Agnelli. È stato mandato via, giusto per essere chiari, ma, in ogni caso, Allegri avrebbe voluto un intervento deciso sulla rosa bianconera che, invece, per la dirigenza necessitava solo di qualche ritocco”.

Allegri, conclude l’articolo, “da qualche mese è concentrato solo su un obiettivo: riportare in alto la Juventus“.