Real e Juve non rischiano la Champions ma Ziliani: “La UEFA le escluderà dall’edizione 21-22”

0
1466

Il Comitato Esecutivo UEFA, riunitosi per discutere di diversi temi tra i quali il progetto Superlega che ha messo in subbuglio il mondo del calcio, ha escluso sanzioni per i 12 club promotori dell’iniziativa.

Nessuna esclusione quindi per il Real Madrid dalle semifinali di Champions, così come non dovrebbe esserci nessun rischio per la partecipazione di tutti i club ribelli alla prossima edizione della massima competizione europea.

A pensare a provvedimenti più aspri, il giornalista Paolo Ziliani che su Twitter ha commentato:

“La mia idea è che conclusa la Champions 20-21 (mancano i tempi tecnici per interventi sanzionatori che non ne pregiudichino il completamento) l’Uefa escluderà Real Madrid e Juventus dall’edizione 21-22 con annuncio dopo la finale di Istanbul“.

Tra i commenti c’è però chi fa notare al giornalista che, vista l’importanza dei due club, sarebbe come tirarsi la zappa sui piedi. Ma Ziliani ribatte:

“Oddìo non è che se un anno non schieri al via Real Madrid e Juventus (che dura meno di Lione e Porto) la gente non guarda più la Champions“.