Superlega, Sconcerti: “Siamo davanti ad un illecito sportivo: retrocessione per Juve, Milan e Inter”

0
1240

Ai microfoni TMW Radio il giornalista Mario Sconcerti ha commentato il progetto Superlega, e ha sferrato un duro attacco alle tre aderenti Juventus, Milan e Inter.

“Hanno messo veti sulla questione di nuovi soci, un conflitto d’interessi inaccettabile, e parlo di Marotta e Agnelli – ha commentato il giornalista -. Siamo davanti ad un illecito sportivo, sia nazionale che internazionale. Deve avere delle conseguenze, anche estreme, retrocedendo Juventus, Milan e Inter in un’altra categoria e tutto ciò che deriva, anche il dimezzamento dei diritti tv.

Inaccettabile che Juventus, Milan e Inter rimangano in Serie A, o almeno, non se non pagano”, ha affermato il giornalista.