Superlega, Ravezzani punge Inter e Milan: “Almeno Agnelli ci ha messo la faccia”

0
1115

Ha creato un acceso dibattito per 48 ore, tanto è durato, il progetto Superlega, culminato con la marcia indietro dei 6 club inglesi che hanno ceduto alle pressioni della UEFA.

Tra i 12 club fondatori della Superlega, ormai naufragata, anche Juventus, Inter e Milan, per una volta unite e contrapposte alle altre squadre di Serie A.

A comunicare la notizia dell’interruzione dell’ambizioso progetto, proprio il presidente bianconero Andrea Agnelli, che a differenza di Inter e Milan, “ci ha messo la faccia”, come rimarcato su Twitter dal giornalista Fabio Ravezzani:

“Comunque Agnelli ci ha messo la faccia, ma non è che Inter e Milan ne escano meglio o meno peggio”.

“In sostanza Milan e Inter dicono: L’abbiamo fatto per il bene del calcio, ma quando abbiamo capito che i tifosi non apprezzavano ci siamo sfilati. Insomma, benefattori dal cuore tenero e facilmente impressionabili. Per chi ci crede…”.