Superlega, Massimo Mauro: “Da 20 anni Juve, Inter e Milan sopportano i costi di tutto il calcio. Si sono rotte le scatole”

0
1248

Il nuovo progetto Superlega, annunciato nelle scorse ore, sta dividendo il mondo del calcio, tra favorevoli e contrari all’iniziativa intrapresa dai 12 club fondatori, tra i quali la Juventus.

A parlare inevitabilmente anche di Superlega, l’ex giocatore Massimo Mauro, presente alla trasmissione sportiva Tiki Taka:

“Abbiamo detto tante cose contro la Superlega, ma è da 20 anni che bisognerebbe fare la riforma dei campionati” – ha commentato l’ex bianconero -. “È 20 anni che le grandi squadre sopportano i costi di tutto il calcio, e non solo, perché con i diritti televisivi, e quindi con il campionato di Serie A, si finanzia tutto lo sport italiano. E lo sport italiano dalla Serie B in giù non andrebbe solo riformato…”.

“Penso che il calcio italiano si debba vergognare – ha aggiunto Mauro -. Tutti si candidano con la riforma dei campionati e non l’ha mai fatta nessuno. Quando gestisci Juve, Inter e Milan e per 15 anni ti prendono in giro… allora uno si rompe anche le palle”.