Antonio Conte: “Ho capito che il problema sono io. Criticate me ma nessuno tocchi l’Inter”

0
1379

Il tecnico dell’Inter Antonio Conte ha parlato alla vigilia della gara di domani sera contro il Napoli.

Il tecnico nerazzurro ha parlato della corsa scudetto: “Una partita impegnativa perché fin da inizio stagione ho sempre messo il Napoli tra quelle squadre che possono competere per la vittoria finale”.

Gattuso è un bravo allenatore e ci aspetta una gara molto dura”.

Spiccano tuttavia le parole del tecnico leccese sulle critiche subite dall’Inter nel corso di tutta la stagione: “Ho capito che il problema sono io, a prescindere. L’importante è che non tocchino l’Inter”.

Infine l’avvertimento del tecnico nerazzurro: “Il rischio è quello di leggere troppo, perché pare lo scudetto sia già stato assegnato”.

Non dobbiamo cadere in questo tipo di trappola perché sappiamo che sacrificio c’è stato per arrivare fin qui. Ma dobbiamo sapere tutti, anche i nostri tifosi, che manca ancora qualcosa per coronare il nostro sogno”.