Moviola Inter- Sassuolo. Scandalo scudetto a S.Siro

0
5798

Si potrebbe definire l’ultimo colpo di coda delle decisioni arbitrali pro-Inter di questa stagione.

È destinato infatti a far discutere l’episodio da moviola consumatosi in Inter-Sassuolo.

L’azione che ha portato al gol del 2-0 di Lautaro, è stata infatti viziata in avvio da un contatto in area nerazzurra tra de Vrij e Raspadori: la trattenuta dell’interista è sembrata netta.

L’arbitro Irrati su segnalazione dei colleghi al Var non ha fatto marcia indietro dopo aver fatto ricorso all’on-field review. Il direttore di gara non solo non ha assegnato il calcio di rigore al Sassuolo, ma ha anche favorito il secondo gol dell’Inter al minuto 67′ in seguito al rapido ribaltamento di fronte.

Inutili le proteste della squadra neroverde che si vede penalizzata dalla decisione dell’arbitro Irrati. Decisione che peserà sull’economia della partita in seguito alla rete nel finale di Traoré.