Juve-Napoli, Adani: “Rabbia e cattiveria degli anni d’oro”

0
613

La Juventus batte il Napoli 2-1 con una prestazione senza dubbio più convincente rispetto alle ultime uscite, almeno per concentrazione ed equilibrio.

A commentare la gara, Lele Adani nel corso di una diretta Instagram: La Juve oggi aveva la rabbia e la cattiveria degli anni d’oro. Chiellini andava a prendere Zielinski venti metri più lontano, Buffon oggi ha fatto tre parate, tra dieci anni sono sicuro che giocherà ancora…”.

Un accenno anche al ritorno di Dybala: Pirlo l’ha messo in campo, ed è entrato bene. Con il mancino ha stoppato la palla, e mentre la fermava già si capiva che l’avrebbe messa dall’altra parte a due dita dal palo”.