Bosco: “Incontro Agnelli-Allegri? Escludo sia stata solo una rimpatriata. Contattato anche Lippi, il che fa pensare a una mezza rivoluzione”

0
277

Il giornalista Andrea Bosco ai microfoni di Radio Bianconera ha commentato la situazione della Juventus, e le possibili decisioni in merito alla gestione della panchina bianconera, sulla quale Andrea Pirlo sembra sempre più in bilico, nonostante le continue rassicurazioni.

Non è costume della Juventus cambiare gli allenatori in corsa. È successo pochissime volte e sono anni che non accade più, le ultime volte mi pare sia successo con Ferrara e Zaccheroni, ha commentato Bosco, che ha poi aggiunto: “In caso di esonero la squadra verrebbe affidata a Tudor fino alla fine della stagione, ma assisteremmo a una roba alla Zamparini… La Juventus cambierebbe cinque allenatori in quattro anni, contando anche quello che arriverà l’anno prossimo”.

“L’indiscrezione che Agnelli si sia visto con Allegri a Forte dei Marmi? Escludo lo abbiano fatto solo per una rimpatriata. Nei giorni scorsi è stato contattato anche Lippi per un ruolo istituzionale, il che fa pensare che si stia pianificando una mezza rivoluzione che sarà massiccia nel caso in cui si dovesse arrivare quinti, ha dichiarato Bosco.