Jacobelli: “L’ombra di Allegri si allunga sulla panchina di Pirlo. Quell’incontro pre-pasquale di Agnelli con Max…”

0
857

Xavier Jacobelli, direttore di Tuttosport ha pubblicato per le colonne di Tuttosport, un lungo editoriale alla vigilia della sfida Juve-Napoli

Mercoledì 7 aprile, Allianz Stadium, […] molto del futuro dell’attuale tecnico bianconero dipenderà dall’esito del confronto con il Napoli”.

Il giornalista non ha dubbi: “Il pareggio nel derby, dopo la clamorosa sconfitta interna con il Benevento, ha reso ancora più fragile la panchina di Pirlo”.

Se non ci fosse stato il 24esimo gol di Cristiano Ronaldo ad agguantare i granata in extremis, la situazione si sarebbe fatta molto più seria e incerta per il futuro di Pirlo. L’ombra di Massimiliano Allegri si allunga sulla panchina di Pirlo”, rivela Jacobelli.

Dunque, riferisce il direttore di Tuttosport “vedremo cosa accadrà al termine del confronto con il Napoli che la Juventus deve assolutamente cercare di vincere sebbene le condizioni di partenza siano le peggiori, contro un avversario che invece crede sempre più nella possibilità di coronare la rincorsa alla qualificazione alla Champions League al termine del campionato.

“Certo è che l’incontro pre-pasquale di Agnelli con Allegri, per quanto rientri nei canoni di una collaudata e consolidata amicizia, nel rapporto di stima fra il presidente e l’ex allenatore bianconero, proprio in un momento come questo ha contribuito ad alimentare le ipotesi sull’immediato futuro di una Juventus che più che mai in questo momento ha bisogno di ritrovare una vittoria che scacci molti fantasmi”.