Padovan: “Festa McKennie? Successo anche ad altri e non si parlò di scandalo. Grave punirli con l’esclusione”

0
1419

Ai microfoni di CalcioNapoli24 il giornalista Giancarlo Padovan ha commentato anche la festa tenuta dal bianconero McKennie nella sua villa, a cui hanno partecipato anche Dybala e Arthur.

Una vicenda che ha creato numerose polemiche e ha portato Andrea Pirlo ad escludere i tre dalla convocazione per il derby.

Il parere di Padovan sul tema che sta tenendo banco in queste ore: “Anche l’allenatore dell’Udinese è incappato in questa disavventura, e non si parlò di scandalo“.

Punire i calciatori facendogli saltare una partita è comunque un provvedimento grave ed autopunitivo – ha sottolineato il giornalista -. Almeno McKennie avrebbe potuto giocare. Se Pirlo potesse, uno come Dybala in campo per mezz’ora lo metterebbe”.