Moggi: “Alla Juventus sicuramente è stato sbagliato qualcosa, ma ai tifosi dico una cosa”

0
984

L’ex direttore generale della Juventus Luciano Moggi è intervenuto ai microfoni di Radio Bianconera, nel consueto appuntamento “Cose di Calcio”.

Moggi ha affrontato i temi inerenti il progetto Juve, predicando la calma:

“Io prima di vendere Zidane avevo già comprato Nedved in sostituzione, ora bisogna vedere cosa decideranno di fare”.

In premessa l’ex manager bianconero ha detto: “Ma hanno stancato tutti con le critiche alla Juventus che sta cercando di avviare un nuovo ciclo. Io ho criticato e critico certe situazioni, ma poi si esagera”.

Sicuramente è stato sbagliato qualcosa in questo primo anno, ma verrà sicuramente aggiustato nel secondo”.

“Su Dybala non so dare una risposta perché devono darla i dirigenti, ai tifosi dico: calma, ogni tanto bisogna anche saper perdere. La Juventus è in un cambio generazionale, le squadre non si fanno solo in un anno, serve qualche anno in più”, conclude Luciano Moggi.