Andrea Bosco: «’Lupi’ scatenati contro la Juventus, ma tornerà vincente. Conosco gli Agnelli e la Juve: Madama tornerà a stupire»

0
209

Lo scrittore Juventino Andrea Bosco, dedica un editoriale sulle colonne di Tuttojuve, nel quale analizza le cause del flop della vecchia Signora, ma dove trova anche modo di affermare che la Juve tornerà presto a vincere.

Ecco alcuni passaggi del suo articolo: La Juve di Andrea Agnelli ha sbagliato, in dieci anni, poco. Salvo sbagliare, nelle ultime due stagioni, troppo per non pagare dazio”.

Gli errori deflagrati in una annata complicata hanno scatenato i “lupi“. Come sempre capita quando il capo del branco è ferito. Da giorni circolano pagine ridondanti veleno”.

Si sommano gli insuccessi continentali della Juventus a quelli della Ferrari. Si critica la passione scomposta (da censurare) di Nedved. Si fustigano alcune scelte scelte di Paratici, dimenticando che anche Marotta era incorso i similari peccati”.

Tuttavia, secondo il giornalista, “solo chi non lavora non sbaglia. E nel calcio, sbagliare è facile. Oggi la Juventus è presa a fucilate come l’orsetto del Luna Park. Anche per quella idea di Andrea Agnelli relativa alla realizzazione di una Superlega. Una rivoluzione da “ricchi“ che al Palazzo repelle”.

Conclusione: “La Juventus è stata tante storie. Tante ancora ne scriverà. Fioccano sui giornali le liste di proscrizione. Si sprecano i suggerimenti. La borsa di Paratici, questa estate, non sarà gonfia. Ma Paratici è uno creativo: a volte fin troppo. Se cambiano (e cambieranno) ci vorrà pazienza prima di vedere qualche risultato.

“E con il ritorno del pubblico (prima o poi il “bastardo“ si toglierà dai piedi), la Juve tornerà vincente. Ho i capelli grigi e ho imparato a conoscere, gli Agnelli e la Juve: Madama tornerà a stupire” .