Ravezzani duro: “Asl di Napoli tiene in ostaggio il campionato. E De Luca approva”

0
3615

Il direttore di Telelombardia Fabio Ravezzani tuona sul suo profilo Twitter:

L’Asl di Napoli è stata sollecitata a intervenire dal club prima della Juve. Da quel momento è diventata protagonista di una serie di interventi o non interventi che casualmente hanno coinciso con l’interesse sportivo della squadra. E De Luca approva”.

Ravezzani non ci sta e denuncia: “Ministero Salute, CTS, FIGC e Lega hanno firmato un protocollo con deroghe speciali per Covid. L’ultima parola però spetta alle Asl, che possono vanificare il tutto” – continua il giornalista sul social.

L’unica a non essersi uniformata è quella di Napoli, che ha un potere enorme di condizionamento sul campionato. Sarebbe importante che a Napoli qualcuno della libera informazione ammettesse che c’è un’Asl che tiene in ostaggio il campionato con decisioni diverse a seconda dei casi. Invece nella stragrande maggioranza dei casi noto un’acquiescenza che sa di complicità”.