Gravina su sentenza Juve-Napoli: “Irrituale che quasi tutte le decisioni vengano riscritte senza nemmeno consentire un nuovo giudizio”

0
1045

Il presidente della Figc, Gabriele Gravina, ha parlato della sentenza relativa a Juve-Napoli ai microfoni de Il Messaggero.

“Il ruolo di presidente federale impone imparzialità e rispetto, quindi non entro nel merito della singola decisione del Collegio di Garanzia”.

Parole, quelle di Gravina, che arrivano dopo che Il Collegio di Garanzia del Coni ha dato ragione al Napoli per la gara Juve-Napoli che deve essere rigiocata.

“Una cosa però voglio dirla. La giustizia della Figc è amministrata da giuristi di grandissimo valore, che esercitano il loro compito scrupolosamente, con passione e dedizione, senza condizionamenti”.

“È quantomeno irrituale che, almeno ultimamente, quasi tutte le decisioni vengano riscritte senza nemmeno consentire un nuovo giudizio”.