Xavier Jacobelli: “Conte, se giochi 6 partite, ne vinci 1 soltanto, segni 7 gol e ne prendi 9, è solo colpa tua”

0
432

Per il secondo anno consecutivo l’Inter esce dalla Champions League ai gironi e quest’anno non si qualifica neanche per l’Europa League.

Una situazione che ha caricato Antonio Conte di evidente nervosismo, come si è potuto notare nell’intervista rilasciata dal tecnico nerazzurro a Sky nel post partita contro il Shakhtar Donetsk.

A parlare del momento vissuto dall’Inter anche il direttore di TuttoSport Xavier Jacobelli, che ai microfoni di Radio Bianconera ha commentato:

“L’Inter ha vissuto una delle serate più amare della sua storia recente: in un colpo solo è uscita dalla Champions e dall’Europa League.

Conte deve prendere atto degli errori commessi perché il campo non mente mai, quando arrivi a giocarti la qualificazione all’ultima giornata in queste condizioni devi soltanto fare mea culpa. Se giochi 6 partite, ne vinci 1 soltanto, segni 7 gol e ne prendi 9 è solo colpa tua.

L’Inter avrà anche dominato due gare contro lo Shakhtar ma non ha segnato neanche un gol. Ci sono anche responsabilità da parte di Conte“.