Evelina Christillin: “Dio benedica Bonucci per la sua capocciata”

0
2612

La super tifosa della Juve, Evelina Christillin è stata raggiunta dalla redazione di TuttoJuve.com per parlare della sua Juventus:

Subito un commento da tifosa sul derby vinto dalla Juve: “Quest’anno per i motivi già elencati ho evitato sfottò e messaggi di scherno agli amici più cari, ma Dio benedica Bonucci per la sua capocciata”.

E ancora: “L’ultimo derby che abbiamo perso è stato quello del 2015, poi in ordine temporale c’è addirittura quello del 1995. La verità è che soffro molto di più la sfida con l’Inter rispetto al Torino, non perché con i granata sono tre punti garantiti ma perché la rivalità sportiva è da sempre, dal mio punto di vista personale, più sentita nei confronti della beneamata”.

Sull’allenatore bianconero la Christillin ha pochi dubbi: “Ritengo che Pirlo possieda tutti i diritti di godere di un periodo di assestamento, deve avere il tempo a disposizione per mettere in campo la squadra secondo le sue idee”.

Sarebbe stato ingiusto parlare di crisi, con Allegri cinque anni fa eravamo dodicesimi dopo la sconfitta col Sassuolo. Siamo abituati a nove anni in cui la Juve è sempre in testa alla classifica, non esserlo oggi è una rarità. Ma in generale ci sono stranezze anche altrove, il Barcellona che perde a Cadice o in Premier dove in testa c’è il Tottenham e non il City o il Liverpool”.