Eriksen si sfoga con i media danesi: “Perché non gioco? Chiedetelo a Conte”

0
155

Il centrocampista Christian Eriksen nel corso di un evento organizzato della Federcalcio danese, ha risposto alle domande dei tifosi della Nazionale scandinava.

Il rendimento del danese, secondo Antonio Conte, continua a non essere all’altezza delle aspettative, il che sta rendendo sempre più insofferente Eriksen, fatto fuori dallo scacchiere del tecnico nerazzurro.

Una situazione che fa parlare molto non solo in Italia, il che ha reso inevitabile la domanda rivolta dai tifosi al centrocampista 28enne sul perché giocasse poco all’Inter, alla quale il 28enne ha risposto con una punta polemica:

“Questa cosa va chiesta al tecnico Antonio ConteChiamate l’allenatore e parlate con lui, perché le decisioni sono le sue. Nel calcio i periodi di alti e bassi ci stanno sempre, solo per pochi ci sono sempre alti.

Come gestisco le critiche? Sono diventato più bravo a non pensarci, perché tutti hanno un’opinione. Soprattutto adesso che mi sono trasferito in Italia, dove tutti hanno un’opinione. Si tratta di fidarsi di coloro che ti stanno vicini e non sentire il resto”.