Amazon punta la Champions: pronta alla corsa per i diritti TV

0
71

Sono attese per il prossimo 12 ottobre le offerte vincolanti a seguito del bando di gara UEFA, relativo ai diritti per la trasmissione delle immagini per il triennio 2021-2024.

E secondo quanto riportato da Milano Finanza, tra le aziende partecipanti ci sarebbe anche il colosso americano Amazon, che ambisce ad entrare anche nel settore del calcio, e che punterebbe a fare concorrenza a Sky Italia per portarsi a casa i diritti per trasmettere le gare di Champions League in Italia.

Sky Italia detiene attualmente i diritti in esclusiva per Champions (260 milioni) ed Europa League (20 milioni) fino al termine della stagione 2020-2021.

Oltre ad Amazon e Sky, sarebbero pronte ad entrare in competizione anche Rai, Mediaset, DAZN, TIM ed EuroSport.