Ibrahimovic su Pirlo: “Contento che abbia la possibilità di allenare un grande club come la Juve. Sarà un grande allenatore”

0
23044

Zlatan Ibrahimovic rimarrà in rossonero anche nella stagione 2020/2021.

L’attaccante svedese e il Milan hanno infatti raggiunto un accordo che lo vedrà vestire ancora la maglia rossonera fino al 30 giugno 2021.

A commentare il rinnovo lo stesso Ibra ai microfoni di MilanTv:

“Mi sono sempre sentito parte del Milan, anche quando ho giocato con altre squadre perché mi ha sempre trattato bene dal primo giorno. Quando sono arrivato la prima volta al Milan ho sorriso, una cosa mai fatta prima nel mio lavoro. Mi sento a casa e non sento che sono stato via.

Ho scelto la maglia numero 11 perché i tifosi del Milan mi conoscono con questo numero”.

Ibrahimovic ha poi commentato l’arrivo del suo ex compagno di squadra Andrea Pirlo sulla panchina della Juventus:

Sono contento per lui. Quando era calciatore si vedeva che aveva un grande pensiero, differente da altri giocatori. Pensava già da allenatore anche da come parlava di calcio.

Andrea Pirlo sarà un grande allenatore e sono contento che abbia la possibilità di allenare un grande club come la Juventus”.