Capello: “Prima Henry, ora Coman. La Juve è recidiva”

0
776

Fabio Capello, ex tecnico della Juventus, ospite di Sky Sport ha parlato nel pre-partita della finale di Champions League tra Bayern e PSG.

Il mister ha ricordato il passato alla Juventus di due giocatori francesi: Coman ed Henry lanciando una provocazione ai manager della Juventus. Ecco le sue parole:

“Coman è titolare nel Bayern Monaco in una finale di Champions League. La Juventus evidentemente è recidiva: Henry è arrivato giovane alla Juventus e poi è andato via”.

Stesso discorso per Coman. Quando vedi le qualità devi aspettare, non puoi chiedere ad un giovane di essere subito protagonista”, ha spiegato l’ex allenatore bianconero.