Ivano Bordon: “Conte si deve calmare. Le sue esternazioni mediatiche servono solo a destabilizzare l’ambiente”

0
84930

L’ex portiere dell’Inter e della Nazionale Italiana, Ivano Bordon è stato intervistato da IlGiornale.

Il Campione del mondo ’82 confessa che si aspettava una finale di Europa League tra Inter e Siviglia, e si augura che la sua Inter possa battere gli spagnoli.

Detto questo, ci sono però alcune cose di Antonio Conte non gli sono piaciute:

“Antonio si deve calmare”, dice Bordon. “Lo stimo, e mi auguro che l’Inter continui a crescere con lui in panchina, ma deve iniziare a capire che certi sfoghi vanno fatti in privato, a quattro occhi con la dirigenza”. Il chiaro riferimento è alle dure esternazioni fatte dal tecnico nerazzurro contro la società nel post lockdown.

Le esternazioni mediatiche servono solo a destabilizzare l’ambiente. È giusto manifestare il proprio disaccordo con la società, ma Conte deve calrmarsi”.

Infine una battuta sul mercato e sul sogno Messi all’Inter: “difficile. Il Barcellona deve certamente rifondarsi, ma al centro del progetto ci sarà ancora la Pulce”.