Boniek: “Juventus uno dei primi club al mondo per organizzazione e per questo sosterrà Pirlo”

0
222

Zibi Boniek ha parlato in un’intervista rilasciata ai microfoni del Corriere dello Sport, del neo allenatore della Juventus Pirlo.

Le sue parole:

A me piacciono le scommesse di questo tipo, le ho fatte in passato indirizzando anche io l’attenzione su allenatori giovani, gli “insospettabili”, quelli che nessuno immaginava di vedere lì, in panchina“, ha detto l’ex bianconero.

“La Juventus, col Bayern Monaco, è uno dei due primi club al mondo per organizzazione: Pirlo avrà il sostegno di tutti e già questo sarà un buon punto di partenza”.

E poi, in campo non ci va mai l’allenatore, non vinci con lui, ma coi giocatori. Dirigere dalla panchina la Juventus potrà essere “stressante”, ma il palcoscenico è di quelli di primissima fascia”.

“Quanto a Sarri, ha comunque vinto lo scudetto, che poi è il nono di fila, con disinvoltura. La Champions? Non è andata per il verso giusto”.